40 ANNI DI COMUNICAZIONE...E ANCORA TANTO DA DIRE

colophon, colofone editoriale

Il termine deriva dal tardo latino "colophon" ("sommità", "cima" oppure "finitura"). In editoria, il colophon (o colofone) è una breve descrizione testuale, posta all'inizio o, più spesso, alla fine di un libro, riportante le note di produzione rilevanti per l'edizione (i diritti dell'opera, le varie edizioni, eccetera). Il colophon si avvicina dunque più al frontespizio di un libro moderno.

I colophon più dettagliati sono una tipica caratteristica delle edizioni a tiratura limitata e delle stampe di editoria privata. Nei libri provvisti di colophon, questi ultimi trovano solitamente posto o sulla stessa pagina delle informazioni sul diritto d'autore o sul retro del volume.

Visita il sito di Forma 3 Road, agenzia di comunicazione

Indice Glossario
Glossario